Windows Vista: Controllo Account Utente (UAC)

SendBlaster è perfettamente compatibile con Windows Vista / 7 / 8 / 10: se stai eseguendo Windows con le sue impostazioni predefinite funzionerà tutto correttamente; se invece hai fatto modifiche alle impostazioni riguardanti l’utente, potresti avere bisogno di un piccolo aiuto perchè la gestione dei permessi utente operata da Vista è diversa rispetto ai precedenti sitemi operativi. Ci sono due semplici requisiti alternativi che devono essere soddisfatti affinchè SendBlaster possa essere eseguito su Vista:

Windows: Controllo Account Utente (UAC)

A. Lascia il Controllo Account Utente (UAC) attivato (questa è l’impostazione predefinita e raccomandata; puoi installare ed eseguire l’applicazione anche come utente standard)

oppure

B. Se hai disattivato il Controllo Account Utente, accedi come amministratore.

 

Anche se alcuni “esperti” suggeriscono che sia meglio disattivare il Controllo Account Utente per migliorare la compatibilità con i vecchi software e ridurre gli avvisi di protezione del sistema, farlo non è una buona idea: ben lontana dal migliorare la compatibilità, la disattivazione dell’UAC non solo peggiora la compatibilità “all’indietro” e impedisce l’utilizzo di SendBlaster come Utente Standard, ma può anche mettere a repentaglio la sicurezza del sistema operativo.

Inoltre, quando disattivi il l’UAC, i permessi utente di Vista sono molto difficili da configurare correttamente se non sei esperto: è molto semplice che ti imbatta in qualcosa che non solo potrebbe compromettere la sicurezza, ma anche rendere l’intero sistema instabile o addirittura inutilizzabile.

Fino a quando non sarai un amministratore di Vista con una buona esperienza ti consigliamo di lasciare sempre attivo il Controllo Account Utente.

Posted in: