Cos’è 1 Click Unsubscribe

1 Click Unsubscribe (1CU) è un servizio che è possibile eseguire direttamente sul proprio server Web; consente ai destinatari delle tue mail di cancellarsi facilmente dalla tua lista con un semplice click su una particolare url che riceveranno nella newsletter.

 

Prerequisiti

Per poter utilizzare 1CU, è necessario SendBlaster 3 e si deve avere la possibilità di caricare uno script PHP sul proprio hosting web (che deve supportare PHP 4.1 o successivo, cosa ad oggi garantita da tutti i servizi di hosting).

Se il tuo sito web non dovesse supportare PHP (eventualità molto improbabile), non preoccuparti! Lo script è così leggero che può essere ospitato anche su un piano di hosting PHP di base (non ha nemmeno bisogno di un database MySql). Una soluzione potrebbe essere quella di sottoscrivere un piano di hosting solo per ospitare lo script (che può risiedere su un server diverso da quello che ospita il tuo sito web). I vantaggi sono tali che non rimarrai deluso da questo piccolo sforzo in più.

 

Installazione di 1-Click-Unsubscribe sul proprio server

  1. Scarica il seguente archivio: http://download.sendblaster.com/1cu.zip (versione corrente: 1.1)
  2. Estrai i files 1cu.php e removal.htm.
  3. Rinomina 1cu.php con un nome qualsiasi (usa solo lettere e numeri e mantieni l’estensione .php); lo script non funzionerà se non viene rinominato. Ad esempio potresti rinominarlo remove.php. Non è necessario aprire o modificare lo script.
  4. (opzionale) Nel caso tu volessi personalizzare la pagina di conferma, apri il file removal.htm con un editor HTML e modificane il contenuto a tuo piacimento.
  5. Carica entrambi i files, lo script rinominato e removal.htm, sulla directory principale del tuo sito in modo che possano essere raggiunti da qualsiasi browser (e.g. http://www.mywebsite.com/remove.php). Da questo momento faremo riferimento all’URL dello script come “1CU URL”.

Questo è tutto!

Prima di andare avanti e utilizzare 1CU per la prima volta fai una prova: avvia 1CU url (nel nostro esempio, http://www.mywebsite.com/remove.php) nel tuo browser. Se funziona correttamente la pagina dovrebbe mostrare “OK”.

Se durante la prova ottieni un risultato differente (errori, o una pagina vuota) c’è qualcosa di sbagliato nella tua installazione: assicurati di aver caricato il file nella directory corretta sul server (di solito public_html), verifica il suo URL, assicurati che il tuo server web supporti PHP.

 

Utilizza 1CU nel tuo mailing con SendBlaster

Assicurati di aver aggiornato SendBlaster almeno alla versione 3. Vai su “Scrivi messaggio”, quindi fai clic sul pulsante “Inserisci link per la cancellazione” nella barra degli strumenti dell’editor. Verrà visualizzata una nuova finestra; seleziona la casella “Disinscrizione con 1 click”, quindi inserisci il tuo “1CU URL” (l’url dello script che hai caricato) quindi fai clic su “OK”:

1 Click Unsubscribe

Prima di inviare il tuo mailing, assicurati di aver configurato correttamente la sezione “Gestisci iscrizioni” in SendBlaster (devi assegnare un indirizzo email, da utilizzare per iscrizioni e cancellazioni, a ciascuna lista).

 

Elaborazione delle disiscrizioni

Processa le richieste di rimozione come al solito. Quando qualcuno si disiscrive, riceverai un messaggio di cancellazione, che verrà scaricato dal pannello “Gestisci iscrizioni” di SendBlaster.

 

Risoluzione dei problemi

Il mancato ricevimento delle cancellazioni potrebbe essere legato ad uno dei seguenti problemi:

  1. Stai testando lo script durante l’anteprima del messaggio
    Lo script funziona solo quando si trova in un messaggio realmente inviato: non funziona in modalità anteprima. A scopo di test potresti inviare la tua newsletter ad una lista di test contenente il tuo indirizzo email.
  2. Non hai configurato l’email di iscrizione per la lista che stai inviando.
    Vai su “Gestisci iscrizioni”, seleziona la lista a cui stai per inviare e assicurati che l’indirizzo email e le informazioni pop3 siano stati impostati correttamente.
  3. La tua casella di posta sta cestinando le e-mail di cancellazione
    I filtri antispam spesso contrassegnano come non sicuri i messaggi provenienti direttamente da un server web se la sua reputazione non è ben definita. Dovresti provare un indirizzo email differnte per gestire le tue liste: uno con la reputazione positiva e non inserito in blacklist perché è fondamentale che nessun messaggio venga scartato.
  4. Il tuo server web non è configurato correttamente per inviare e-mail
    Il nostro script usa la funzione mail() di PHP per inviare le richieste di cancellazione. Questa funzione viene processata correttamente purché i servizi di posta in uscita del server Web (interprete PHP, sendmail) siano stati correttamente configurati dal servizio di hosting. Se il server web sembra non inviare messaggi è necessario contattare il servizio di hosting o l’amministratore del server.
  5. Il tuo server web richiede uno specifico indirizzo email/dominio come mittente dei messaggi in uscita
    Alcuni server non accettano le email in uscita se il mittente non appartiene allo stesso dominio o non viene utilizzato un indirizzo specifico. In questo caso, devi modificare 1cu.php (o la sua copia rinominata) in modo che utilizzi un indirizzo fisso:
    – Aprilo con Blocco note (o qualsiasi altro editor di testo)
    – Cerca l’indirizzo “test@test.com” e sostituiscilo con l’indirizzo del mittente personalizzato (non modificare nient’altro)
    – Salva e usa la versione modificata dello script