it

Le mie email non vengono consegnate o sono filtrate come spam

Oggi la maggior parte dei server di posta elettronica incorporano filtri antispam; indubbiamente sono utili, ma talvolta eliminano erroneamente (o marcano come spam, facendo dirottare il messaggio in qualche cartella riservata allo spam) anche messaggi perfettamente legali; questo problema è abbastanza comune con Hotmail ed altri servizi di posta gratuiti.

Se hai il sospetto che molti dei tuoi messaggi siano filtrati e non siano quindi consegnati, qui di seguito proponiamo alcune regole basilari per evitare di essere ritenuto erroneamente uno "spammer":

  1. Includi sempre testo puro: i messaggi e-mail, anche se scritti in formato HTML, includono sempre una parte di solo testo per permettere la lettura del messaggio anche a coloro che non possono visualizzare le e-mail in HTML. Se questa parte manca, molti filtri antispam si insopettiscono. Quando termini di comporre il tuo messaggio, utilizza la funzione "Testo da HTML" per ricavare automaticamente la parte di testo puro dal codice HTML. La parte di testo puro è visibile facendo click sul triangolo blu "Testo puro" nella parte bassa della schermata di composizione del messaggio.
  2. La maggior parte del messaggio deve essere costituita da testo; evita l'inclusione di immagini di grandi dimensioni nel messaggio. Ancora una volta, i filtri antispam si insospettiscono quando il rapporto tra immagini e testo è troppo alto.
    Mai inserire solamente un'immagine, ad esempio la facciata di una locandina o di un catalogo, senza inserire anche del testo!
  3. Non allegare più del necessario: gli allegati dovrebbero essere utilizzati solamente in piccole liste, di carattere personale; se stai inviando una newsletter, carica preferibilmente i file nel tuo sito e richiamali con un link nel messaggio (anche i tuoi destinatari saranno più contenti di non ricevere messaggi troppo pensanti).
  4. Evita le parole rischiose che vengono comunemente utilizzate dagli spammatori e che invadono costantemente la tua casella di posta elettronica.
  5. Invia tramite server SMTP: mentre la modalità 'Invio diretto' è molto utile in molte situazioni, sfortunatamente oggi molti mail server rifiutano le email inviate attraverso questa modalità come forma di prevenzione dello spam. E' preferibile utilizzare l'invio tramite server SMTP quando stai inviando una newsletter a un grande numero di destinatari.
  6. Utilizza lo strumento di verifica del livello si spam prima della spedizione in modo da capire anticipatamente se i server di posta potrebbero considerare la tua email veicolo di spam. Lo strumento per il controllo del livello potenziale di spam è incluso nell'ultima versione di SendBlaster

Puoi trovare altri consigli utili per evitare che le e-mail siano considerate spam qui:

 

©2009-2014 sendblaster.com

Il nostro gruppo - Mappa Generale del Sito - Trouble Ticket (Supporto) - Email Marketing Resources - Email newsletter templates collection - Informativa sulla privacy

English/American - Български - Čeština - Deutsch - Ελληνικά - Español - Français - Italiano - Norwegian Bokmål - Dutch - Português - Русский - Slovenščina - Svenska - Türkçe

NURAXIS CORP.
Vcorp Services, LLC - 25 Robert Pitt Drive - Monsey, NY 10952, United States

eDisplay Srl
via Palmanova 24, 20132 Milano (Mi) - Italia
Viale del Lavoro, 53 08023 Fonni (Nu) - Italia
P.I. C.F 01172340919 | Rea Mi1888144 Nu80282
.

 

 
 
Immagine Numero Verde